Unioni Civili – Michela Marzano: “…chiedo anche scusa ai miei fratelli gay e alle mie sorelle lesbiche…”

michela

 

09/05/2016 – Unioni Civili – Michela Marzano:” Ecco il mio intervento di oggi alla Camera sulle unioni civili. Come ho cercato di spiegare, si tratta di un passo avanti evidente – visto che in Italia non c’era assolutamente nulla per le persone omosessuali – ma non certo di una svolta storica né di una rivoluzione come qualcuno continua a ripetere. Si colma un vuoto, certo. Ma come lo si colma? Si rispetta veramente l’uguaglianza di tutte e tutti indipendentemente dal proprio orientamento sessuale? Voterò questa legge, allora, ma chiedo anche scusa ai miei fratelli gay e alla mie sorelle lesbiche per non essere stata capace di difendere adeguatamente la loro dignità e la loro uguaglianza...

Vi invitiamo ad ascoltare l’intero intervento cliccando qui sotto: