A Noto, il Giacinto Festival – Nature LGBT per “Educare alle Differenze”…

2

 

Nel 2014, le associazioni SCOSSE di Roma, IL PROGETTO ALICE di Bologna e STONEWALL di SIRACUSA insieme a oltre 600 persone (tra insegnanti, attivisti/e, operatrici del privato sociale, educatori, psicologhe, editrici e ricercatori) e oltre 200 realtà (tra associazioni, scuole, risorse sociali del territorio, esperienze di cittadinanza attiva), hanno dato vita al grande network nazionale “EDUCARE ALLE DIFFERENZE”, con l’obiettivo di lavorare insieme, condividendo strumenti di lavoro, buone pratiche e metodologie didattiche nella convinzione che l’educazione alle differenze debba essere un elemento imprescindibile della scuola pubblica, laica e plurale.

Tra le realtà che hanno sostenuto la seconda edizione e che sosterranno anche l’edizione 2016 di “EDUCARE ALLE DIFFERENZE”, che quest’anno si terrà a BOLOGNA il 24 e 25 settembre, anche il festival dedicato alla cultura LGBT “GIACINTO FESTIVAL – NATURE LGBT” ideato dall’attore, operatore culturale e attivista per i diritti civili, LUIGI TABITA.
La manifestazione si terrà il 6 e 7 agosto nella capitale del barocco siciliano, Noto, che ospiterà all’interno della suggestiva location del cortile dell’ex Convitto Ragusa le numerose e interessanti attività in programma per l’edizione 2016 che vedrà nel ruolo di “madrina”, l’attrice EVA ROBIN’S artista acuta e raffinata, che ha saputo parlare di transessualità al grande pubblico, con naturalezza, sagacia ed ironia.

Tanti i temi e gli argomenti trattati: dall’ormai fantomatica “teoria gender”, alle unioni civili; dalle strategie per la decostruzione di stereotipi legati al genere e all’identità sessuale, all’omoaffettività; dall’omogenitorialtà, all’omofobia, alla transfobia.

Durante le due giornate del “GIACINTO FESTIVAL , i partecipanti potranno, con un piccolo contributo, acquistare le pins con il logo, simbolo della manifestazione: un piccolo ma importante gesto, poiché il ricavato dalla vendita verrà devoluto interamente proprio ad “EDUCARE ALLE DIFFERENZE”, rappresentata a Noto da una delle realtà co-promotrici anche del festival netino, ovvero l’associazione d’iniziativa Gay Lesbica Bisex e Transessuale STONEWALL che “tingerà di rainbow” anche le strade della città.

Per tutti, non resta altro che rinnovare l’invito a questi due importanti ed imperdibili appuntamenti:

  • il 6 e 7 agosto a Noto con il “Giacinto festival – Nature LGBT
  • il 24 e 25 settembre a Bologna per “Educare alle Differenze

IMG-20160720-WA0001

 

quad_EdDif3_programma