L’8 OTTOBRE STONEWALL FESTEGGIA 15 ANNI DI ATTIVITA’ E DI IMPEGNO

 

Domenica 8 ottobre l’Associazione “STONEWALL OTS – ODV”  di Siracusa compie 15 anni di attività. Un traguardo che ha visto obiettivi raggiunti e molti altri ancora da perseguire per il pieno raggiungimento della parità di diritti e l’uguaglianza delle opportunità e della qualità di vita, così come nel mondo del lavoro, per le persone LGBTQIA+. Quanto impegno serve per portare avanti oggi in Italia il tema della difesa dei diritti civili e sociali? La risposta è molto semplice ed amara al tempo stesso, ancora tanto, troppo, perché le discriminazioni basate su orientamento sessuale e identità di genere sono ancora ben presenti e feriscono, provocando sofferenza e creando danni a volte irreparabili.

Se, ancora oggi ci sentiamo dire: “Una lesbica non può essere mia figlia e vivere in casa mia”; “Ma ci hanno messo in ufficio il frocio?!”; “Affittasi, no alle trans”, se ancora oggi l’insulto più facile e gettonato tra adulti e giovanissimi nella vita così come a scuola e sul lavoro è: “Brutto frocio di merda”; se ancora oggi tenersi per mano e baciarsi per strada per una coppia dello stesso sesso equivale ad attirarsi insulti o peggio aggressioni punitive in piena regola, tutto ciò è segno evidente che politica e società hanno fallito miseramente su questi temi e non solo. Non a caso l’Italia è l’unico Paese fondatore dell’UE a non aver perseguito politiche in favore dell’estensione dei diritti civili e quel che è peggio, a non aver saputo contrastare con serie strategie e su più fronti ogni tipo di violenza, da quella di genere a quella omolesbobitransfobica, opponendovi progetti per le scuole di educazione al rispetto e all’affettività.

In questo quadro desolante, confermato puntualmente dalla cronaca giornaliera locale e nazionale, Stonewall non può che rinnovare l’impegno profuso negli ultimi 15 anni con iniziative culturali, misure metodologiche e buone pratiche, necessarie a supportare e tutelare le persone LGBTQI+ e le loro famiglie dal punto di vista umano, psicologico e legale. Stonewall è un’associazione di volontariato che ha iniziato la sua attività, nel 2008,  con un’importante ricerca/intervento sul tema delle identità LGBT+ e dell’omolesbotransbifobia, svolta, in collaborazione con alcune realtà associative e con il coinvolgimento di quasi tutti gli istituti superiori di Siracusa.

Da allora sono seguite innumerevoli iniziative: presentazione di libri, seminari rivolti a docenti, Open Space Lgbt+, Happy Hour senza Tabù per affrontare senza pregiudizi il tema della sessualità. L’impegno di Stonewall si è mosso inoltre sul versante della formazione e prevenzione all’interno di istituti scolastici; offrendo supporto psicologico in presenza e on line con il servizio “La psicologa risponde” grazie alla dott.ssa Emma Lo Magro, psicologa, psicoterapeuta specializzata in sessuologia clinica e al dott. Andrea Malpasso, psicologo e psicoterapeuta e supporto legale grazie all’avvocata Alessia Lo Tauro ed in collaborazione con il C.A.V. Ipazia; fornendo servizi di orientamento e supporto a migranti LGBT+ grazie alla collaborazione con ARCI Siracusa; collaborando con molte realtà associative siracusane e non solo del terzo settore, come Astrea In memoria di Stefano Biondo, Arciragazzi Siracusa 2.0,  Zuimama. Infine, ma non da ultimo, contribuendo alla nascita,  insieme alle associazioni  S.C.O.S.S.E. di Roma e Il Progetto Alice di Bologna, della rete nazionale “Educare Alle Differenze e collaborando alla coorganizzazione del Siracusa Pride e della Marcia per i diritti dell’infanzia e dell’adolescenza. 

Siamo liet3 ed orgoglios3 di annunciare che l’8 ottobre l’associazione d’iniziativa LGBTQI+ STONEWALL festeggia 15 anni di intensa attività, 15 anni d’impegno contro l’omolesbotransbifobia, 15 anni di lotte per i diritti delle persone LGBTQ+, 15 anni per la promozione dell’educazione al rispetto di tutte le differenze– dichiarano Alessandro Bottaro, presidente e Tiziana Biondi, vice presidente e cofondatrice di Stonewall. Abbiamo deciso di celebrare questo importante invitando chi vorrà a raggiungerci in Via Sant’Orsola, 12, presso la sede di Zuimama Arciragazzi, associazione con la quale collaboriamo, Domenica 8 Ottobre, alle ore 11.45 per brindare insieme e per presentare l’attività sin qui svolta e le prossime iniziative. Sarà anche un’occasione, per chi lo desidera, per donare un proprio contributo libero o per tesserarsi all’associazione”.

Info e contatti Associazione Stonewall GLBT Siracusa:

  • Presidente Alessandro Bottaro – 339 7250219
  • Vice presidente Tiziana Biondi – 329 8721212
  • Addetta stampa Nadia Germano – 329776643