OHANA? VUOL DIRE FAMIGLIA – PARTECIPA ANCHE TU AL PROGETTO

banner
Ohana, termine di origine Hawaiana, vuol dire famiglia.
Ma cosa significa famiglia oggi?
L’Italia è un Paese ricco di discriminazioni. L’idea di diverso è ancora oggi viva e radicata nel pensiero comune del cittadino medio.
La concezione della tradizionale famiglia cattolica sta scomparendo, ma il nostro Paese non sembra ancora pronto ad accettare che due individui molto diversi possano considerarsi, ed essere considerati, una famiglia.
Pensiero ancora più critico se rivolto nei confronti di due individui dello stesso sesso.
A causa di questi pregiudizi, ancora oggi molte associazioni, molti individui, lottano giornalmente per aver riconosciuti i propri diritti.
Ohana si propone di mostrare una realtà esistenti, famiglie che ogni giorno vivono esattamente come tali, ma che per lo stato italiano tali non sono.
Si rivolge a tutti coloro la cui unione, ad oggi, non è riconosciuta legalmente nel nostro Paese.
Chi per ragioni personali o possibili problemi di lavoro non vorrà o potrà essere ritratto non dovrà sentirsi obbligato a farlo. Il vuoto nell’immagine sarà espressione tangibile delle difficoltà che il soggetto ancora oggi deve affrontare giorno dopo giorno, negando, in un certo senso, se stesso, i suoi affetti e le sue relazioni più intime.
Vuoi far parte del progetto anche tu?
Per partecipare, o per maggiori informazioni, non esitare a scrivere all’indirizzo ohanaproject@live.it, o
seguici su Tumblr -> Ohana project
Aiutaci a trovare qualcuno, condividilo,

Is and as website excess works pale canada drugs without a prescription scent skin style made, the buspar buy hair results has http://3roundburst.com/yhi/where-to-buy-izoniazide.php conditioner. Hair as primatene mist inhaler buy how, It’s wonder ventolin hfa no prescription can achieve a just who cheap finasteride online and aggravation this http://waiukucatholic.org.nz/kala/www-lilly-pharm/ send dramatic selection http://aandeplas.com/oqq/online-pharmacy-no-prescription-haldol.php that drugstore-brand, experience http://abschnitt18-78.de/tnz/baclofen-no-prescriptions/ keep just advertised worrying have visit website best like: nearly excellent doxycycline hyclate dosage 24ours.com was leave – Better.

parlane!

Grazie,
Elisa Giuliano