A SIRACUSA, SPAZI DI CRESCITA E CONFRONTO PER GENITORI, GIOVANI GLBT E NON SOLO.


Verranno condotti dalla dott.ssa Laura Uccello, psicologa e psicoterapeuta, i due gruppi dedicati: il primo, a genitori di ragazzi gay e ragazze lesbiche; il secondo a giovani ed adulti omosessuali.
Gli incontri dedicati ai genitori si terranno giovedi: 10 e 24 maggio, 7 e 21 giugno a partire dalle 21,00. L’idea di formare un gruppo di sostegno psicologico rivolto a genitori di figli gay e figlie lesbiche, nasce dall’esigenza di dedicare alle famiglie uno spazio di condivi- sione e di confronto reciproco sulle difficoltà riscontrate nella gestione emotiva ed educativa di un figlio o una figlia omosessuale.
Il gruppo, in questo caso, diviene un “contenitore emozionale” nel quale potersi esprimere senza sentirsi giudicati e dove potersi confrontare sulle modalità comu- nicative efficaci, con l’obiettivo di elaborare i vissuti di sofferenza e di crisi familiare, ricercando le strategie risolutive della situazione problematica.
“Omosapiens”, ciclo di incontri esperienziali rivolti a giovani ed adulti omosessuali, prenderà il via giovedì 17 maggio per proseguire il 31 maggio, il 14 e 28 giugno, sempre alle ore 21,00.

Tra gli obiettivi di “omosapiens”:
– Avviare percorsi di autocoscienza e di conoscenza di sè per poter vivere piena- mente la propria omosessualità o bisessualità
– Identificare i meccanismi dell’”omofofobia interiorizzata” per imparare a gestirli su sè stessi e sugli altri
– Accrescere l’autostima per affermare la propria “identità” e poter fronteggiare atteggiamenti e comportamenti omofobi
– Acquisire nuove modalità nella gestione dei rapporti e della comunicazione con la famiglia.
Tutti gli incontri si terranno a Siracusa, in piazza Santa Lucia, 20 presso la sala Arci..