Verso la giornata mondiale lotta AIDS – 120 battiti al minuto – Proiezione e dibattito

 

In vista della Giornata Mondiale per la lotta all’AIDS le associazioni: Arcigay Siracusa, Stonewall Siracusa, Arci Siracusa, Unione Degli Studenti Siracusa, Rete Degli Studenti Medi Siracusa e Centro Antiviolenza Ipazia, vi invitano alla proiezione dell’imperdibile e pluripremiato film di Robin Campillo120 BATTITI AL MINUTO”,
Dopo la proiezione, che si terrà venerdì, 29 novembre, alle ore 17,30, in piazza Santa Lucia, 20 (sala Arci), la giornalista Nadia Germano, modererà un dibattito sul tema “AIDS, tra informazione, stigmi e pregiudizi” al quale parteciperanno:
Armando Caravini, presidente Arcigay Siracusa
Alessandro Bottaro, presidente Stonewall Siracusa
Simona Cascio, Arci Siracusa
Arianna Castronovo, Unione Degli Studenti
Giorgia Baccianella, Rete degli Studenti Medi
Daniela La Runa, presidente Centro Antiviolenza Ipazia

Nel corso dell’evento sarà possibile effettuare il “Test HIV rapido”, anonimo e gratuto.

Il Film
“120 battiti al minuto”, è ambientato nei primi anni ’90 e racconta la militanza del giovane Nathan (Arnaud Valois) tra le fila degli attivisti di Act Up-Paris, associazione che mette in atto una serie di azioni di ribellione con un grande valore simbolico, per catalizzare l’attenzione delle case farmaceutiche e per sensibilizzare la società civile sull’epidemia di AIDS in atto. “L’ignoranza è tua nemica, la conoscenza la tua arma” questo è il messaggio chiaro che lanciano i militanti dell’associazione nel film ma che ancor oggi sembra essere attuale vista la poca attenzione che media e istituzioni dedicano alle campagne e ai progetti di prevenzione sul tema HIV, AIDS e malattie sessualmente trasmissibili.

Qui la scheda completa del film